Le notizie da Walt Disney World Resort


[Presentazione di Sum of a thrills, foto di Gawker.com ]

E' giunto il tempo per i fanatici di montagne Russe di lasciare da parte la loro ultima versione di Nolimits e di Roller Coaster Tycoon.
Oggi infatti è possibile salire a bordo del proprio coaster personalizzato, recandosi ad Epcot (Lake Buena Vista, Orlando), nel padiglione "Innovations".


Foto di Joe Simmons

Due monorotaie del Magic Kingdom si sono scontrate alle 2.00 di domenica mattina (ora locale), uccidendo uno degli operatori del treno.
Non ci sono feriti gravi tra gli ospiti.

La monorotaia trasporta i visitatori in giro per l'esteso resort Disney da ormai 38 anni senza nessun incidente di questa gravità.
Il parco ha espresso sincero cordoglio verso i familiari del dipendente deceduto e aperto un'inchiesta interna per scoprirne le cause, che affiancherà quella già aperta dalla polizia locale.

Articoli correlati:
ABC news
Reuters news

Per promuovere i festeggiamenti dell'year of a million dreams la Disney ha ingaggiato tre grandi star internazionali, facendole diventare gli eroi delle loro fiabe più classiche.
Ed è così che sotto l'obiettivo di Annie Leibovitz la cantante Beyoncé diventa Alice, il calciatore David Beckam diventa il principe Filippo e l'attrice Scarlet Johansson diventa Cenerentola.
A questo link (Dlrp.fr e Corriere.it)

Ancora problemi per un cast member di un parco Disney. Dopo lo scandalo suscitato da un video ripreso dietro le quinte del parco parigino dove le varie mascotte simulavano rapporti sessuali, ora l'attenzione si sposta su Disney World dove 'Tigro', già una volta accusato di molestie sessuali, è stato accusato di aver aggredito un ragazzino.
Come prova di questa aggressione la famiglia del ragazzo ha diffuso una registrazione amatoriale dove si vede chiaramente 'Tigro' colpire il ragazzo sul volto.
Non sono ancora chiari i motivi che hanno spinto l'animatore che impersona 'Tigro' a compiere questo gesto e attualmente il parco sta indagando sull'accaduto. Per vedere il video incriminato questo è il link: http://video.google.it/videoplay?docid=6441755362498973371&q=tigger+disneyworld.

Orlando, la città che ospita il resort Walt Disney World, è stata teatro quest'anno di 37 omicidi battendo il proprio record, fino al 1982 fisso a 36.
Più di un milione di turisti visitano Orlando ogni settimana e cresce quindi la paura che questa nuova ondata di criminalità possa allontanare dalla Florida possibili vacanzieri.
Il capitano Mark Strobridge del dipartimento dello sceriffo della Contea di Orange rassicura i turisti dicendo che la maggior parte degli omicidi sono avvenuti in località povere in scontri tra bande.
Danielle Courtenay, portavoce dell'Orlando-Orange County Convention & Visitors Bureau informa che ad ora non sono ancora state ricevute cancellazioni di prenotazioni relazionabili alla criminalità.

Ennesimo decesso avvenuto in un parco Disney. Dopo due morti avvenute sull'attrazione 'Mission: space' (Epcot) e un'altra scongiurata lo scorso anno sulla 'Tower of terror' è di ieri la notizia che un ragazzino di 12 anni è deceduto in seguito ad un giro sul coaster indoor 'Rock'n'roller coaster'.
Secondo il padre il figlio godeva di ottima saluta e stava benissimo prima di salire sull'attrazione, ma durante il giro il bambino ha incominciato a impallidire ed è svenuto prima di rientrare in stazione. Una volta estratto dal carrello il padre ha cercato di rianimarlo ma non c'è stato niente da fare, è venuto a mancare dopo essere stato trasportato d'urgenza al vicino Celebration Hospital.
Le cause della morte non sono ancora state accertate ma la Disney porta già le mani avanti sottolineando il fatto che il coaster in questione non era mai stato ritenuto 'estremo'.

Ennesimo decesso avvenuto in un parco Disney. Dopo due morti avvenute sull'attrazione 'Mission: space' (Epcot) e un'altra scongiurata lo scorso anno sulla 'Tower of terror' è di ieri la notizia che un ragazzino di 12 anni è deceduto in seguito ad un giro sul coaster indoor 'Rock'n'roller coaster'.
Secondo il padre il figlio godeva di ottima saluta e stava benissimo prima di salire sull'attrazione, ma durante il giro il bambino ha incominciato a impallidire ed è svenuto prima di rientrare in stazione. Una volta estratto dal carrello il padre ha cercato di rianimarlo ma non c'è stato niente da fare, è venuto a mancare dopo essere stato trasportato d'urgenza al vicino Celebration Hospital.
Le cause della morte non sono ancora state accertate ma la Disney porta già le mani avanti sottolineando il fatto che il coaster in questione non era mai stato ritenuto 'estremo'.

A meno di un mese dalla morte di una seconda persona sull'attrazione 'Mission: Space', la Disney si sta organizzando per rendere l'attrazione accessibile a tutte quelle persone che non possano o non vogliano provarla.
'Mission:Space' simula il lancio, il volo e l'atterraggio di una navetta spaziale combinando a effetti visivi e sonori ben 4 sistemi di 'centrifuga'. Per rendere l'attrazione meno intensa una di queste quattro 'centrifughe' verrà spenta, mentre rimarranno attive quelle che fanno oscillare la navicella.

(Fonte: Orlando Sentinel)

Lo sapevi che...
I Rollercoaster in Italia sono chiamati "montagne russe" e in Russia "montagne americane"?
Cerca parco