Rainbow MagicLand Artwork e dettagli di tutte le novità 2019!

di (dibilele),
Se ti è piaciuta la notizia, seguici su facebook

Rainbow MagicLand Artwork e dettagli di tutte le novità 2019!

Gli investimenti previsti per Rainbow MagicLand nella stagione 2019 (la prima sotto il controllo di Pillarstone Italy, il nuovo proprietario del parco) ammontano a €8.000.000! Questo investimento verrà utilizzato per la realizzazione di nuove attrazioni (che adesso scopriremo insieme nei dettagli) e per il restyling completo del più grande parco divertimenti di Roma.

Rainbow MagicLand punta a rafforzare la sua offerta migliorandosi anche attraverso una nuova attenzione all’Esperienza Parco (restyling, nuove musiche per il parco, nuova cartellonistica e segnaletica). Il sito internet sarà rinnovato con una nuova veste grafica e ogni anno è previsto l’inserimento di nuove attrazioni. Si punta a raggiungere 1,2mln di visitatori a stagione entro 5 anni.

TONGA – La nuova area per bambini a tema giungla

In questa nuova area tematica ogni elemento tematico, attrazione, negozio e punto ristoro saranno curati e contestualizzati adeguatamente. Nel cuore della giungla i piccoli esploratori scopriranno un tempio in rovina (ex Magic Station Bar).

MOTORGIUNGLA

L’ex Magic Station Bar diventerà per metà la nuova queue line/stazione dell’attrazione MotorGiungla mentre l’altra metà resterà un punto ristoro.

JUNGLE CAMP

I piccoli esploratori avranno la possibilità di tenersi in forma grazie al Jungle Camp, il più grande playground d’Italia che sorgerà proprio nel cuore della nuova area tematica Tonga.

NUI LUA

La più grande novità di quest’area, tuttavia, sarà l’atteso Log Flume (i classici tronchi) che prenderà il posto dell’ex Arena Stunt. Questa nuova attrazione dedicata a tutta la famiglia sarà inaugurata a giugno, visti i ristretti tempi in cui il nuovo gruppo Pillarstone Italy deve lavorare. “Nui Lua” è il nome dell’attrazione, caratterizzata da un grande vulcano attivo, con effetti speciali sia all’interno che all’esterno, i visitatori durante il percorso dovranno raggiungere e rendere omaggio alla divinità che tiene a bada lo spirito del vulcano.

Non mancheranno un’area dedicata all’intrattenimento con characters a tema giungla che animeranno con spettacoli live l’area, nuovi punti di ristoro (fra cui un chiosco di panini con salsiccia cotti su brace naturale), nonché nuovi punti di vendita per l’acquisto di souvenir e merchandising a tema con la zona. Tutte le vecchie attrazioni verranno restaurate, rimesse a nuovo e ritematizzate per potersi inserire correttamente nella nuova area. Anche i cast member della nuova area tematica saranno vestiti a tema!

HAUNTED HOTEL - La nuova horror house

La vecchia horror house del parco “Demonia” verrà smantellata e, per il momento, l’ala sinistra della Magic Street rimarrà chiusa. Rainbow MagicLand però realizzarà una nuova horror house nell’ex self service Domus Aurea. Questa nuova attrazione si chiamerà Haunted Hotel e avrà un considerevole numero di attori al suo interno.

NUOVI SPETTACOLI E NUOVE DIVISE PER IL PERSONALE

Grande attenzione sarà rivolta all’animazione per le strade di Rainbow MagicLand e anche Gattobaleno avrà la possibilità di muoversi per il parco con una sua automobile personalizzata. Per il momento il Palabaleno rimarrà chiuso.

Articolo redatto da Emanuele Di Bisceglie (dibilele).

Commenti

  • nessun commento

Per lasciare un commento bisogna essere registrati: Login o Registrati.