Parco Natura Viva Caccia all'auto che al safari ha ucciso una pecora del Camerun

di (Hermy),
Se ti è piaciuta la notizia, seguici su facebook

Parco Natura Viva Caccia all'auto che al safari ha ucciso una pecora del Camerun

E' di poche ore la notizia che ieri, alle ore 10, un gruppo di visitatori al Safari Park del Parco Natura Viva di Pastrengo (Verona) ha investito e ucciso una specie rara di pecora, denominata pecora del Camerun. Secondo le testimonianze, poi, la vettura si è allontanata dal luogo dell'incidente uscendo dal parco come se nulla fosse.
I colpevoli sarebbero una famiglia composta anche da un bambino che avrebbe abbassato il finestrino più volte per avvicinare gli animali con del cibo, manovra espressamente vietata dal regolamento del parco. Le pecore, dunque, avrebbero accerchiato il veicolo che, senza alcun tipo di cautela, è ripartito. Una pecora è quindi rimasta schiacciata e uccisa. Lo staff del parco, avvertito in seguito da numerosi testimoni, è intervenuto per cercare di portare soccorso all'animale senza poter fare nulla. Il veicolo e i suoi occupanti, registrati dalle telecamere del parco, saranno oggetto di procedimento legale da parte del Natura Viva che ha specificato l'accaduto in un comunicato stampa. Un episodio del genere non è mai capitato in 50 anni di storia del parco naturalistico alle porte del Garda.

Segue un video ufficiale del Safari Park che racconta emozioni ben diverse da quelle che oggi vi abbiamo raccontato.

Commenti

  • nessun commento

Per lasciare un commento bisogna essere registrati: Login o Registrati.