Coronavirus Per la prima volta nella storia chiudono tutti i parchi Disney

di (Hermy),
Se ti è piaciuta la notizia, seguici su facebook

 Coronavirus - Per la prima volta nella storia chiudono tutti i parchi Disney

Per la prima volta nella storia mondiale i parchi Disney di tutto il globo saranno chiusi contemporaneamente per affrontare l'emergenza Coronavirus che è diventata ora pandemia.
Dopo la chiusura in ordine di Hong Kong Disney, Disneyland Shanghai, Disneyland Tokyo, sono in corso le procedure di chiusura dei resort americani, Disneyland California e Disney World e di Disneyland Parigi.

DISNEYLAND CALIFORNIA
"Nonostante non ci siano casi di coronavirus tra gli ospiti del Resort californiano, dopo aver letto con attenzione le linee guida dettate dal governatore della California e per l'interesse dei nostri ospiti stiamo procedendo alla chiusura dei nostri due parchi" afferma un comunicato ufficiale del resort californiano che ospita il più antico parco Disneyland e il Disney California Adventure. La chiusura è prevista da domani, 14 marzo e, dal 16 marzo per gli hotel Disney, in modo da permettere il rientro a casa di tutti gli ospiti. Nel comunicato non è specificata una data di riapertura, si parla solo di "chiusura fino alla fine del mese". Sono in campo diversi piani di rimborso da parte del resort per gli ospiti che avevano in programma una visita in questi giorni.

WALT DISNEY WORLD
Il resort della Florida, che vanta il complesso più grande in termini di parchi e hotel, si è organizzato per la chiusura, con precauzioni e tempistiche più lunghe a causa dell'alto volume di visitatori. I parchi di Orlando chiuderanno a partire dal 16 marzo mentre gli hotel rimarranno aperti fino a nuova comunicazione.
La Disney ha specificato che pagherà comunque il salario di tutti i dipendenti dei parchi.

DISNEYLAND PARIGI
Il resort europeo chiuderà i battenti a partire da lunedì 16 marzo fino a fine mese o comunque fino a nuova comunicazione. Gli hotel, in Francia, rimarranno per permettere il rientro dei guest. Aperto anche il Disney Village.

Cosa fare se si è in possesso di una prenotazione per questo periodo? Tutti i parchi Disney permettono spostamenti, riprenotazioni e cancellazioni senza penali e vincoli. Per maggiori informazioni è possibile contattare il servizio clienti ai numeri indicati sul sito ufficiale di ogni parco. Questo tipo di chiusura globale non si è mai manifestata prima dall'apertura del primo parco Disney avvenuta nel 1955. Anche i resort Universal di California e Florida si fermano a partire dal 14 marzo.

Copertina: CNBC.com

Commenti

  • nessun commento

Per lasciare un commento bisogna essere registrati: Login o Registrati.

Lo sapevi che...
I Rollercoaster in Italia sono chiamati "montagne russe" e in Russia "montagne americane"?
Cerca parco