Le notizie da Miragica - La Terra dei Giganti

Ieri siamo riusciti a pubblicare le foto dell'avanzamento dei lavori di tematizzazione del parco e oggi vogliamo riproporvele con alcuni brevi commenti nati dal nostro viaggio nel sud italia.
A quanto pare i particolari di questo nuovo progetto sono molto sfiziosi e ricchi di una vera originalità.

La Alfa Park.Spa, la stessa azienda che sta realizzando il parco tematico Terramagica a Valmontone (Roma), sta dando vita ad un progetto, che a nostro avviso, potrebbe diventare il nuovo modo di operare nel businness del divertimento: unire i bisogni della gente in solo prodotto espandendo al massimo il target di destinazione.
Questo obiettivo si potrà finalmente realizzare solo quando il parco divertimenti verrà completato. Fino ad oggi la struttara conta il grande multisala della "nuova" UCI Cinema e il ben tematizzato Outlet Fashion District.

Parlando del parco in sè la tematizzazione e le attrazioni visibili dall'esterno fanno capire come ci sia grande aspettativa da parte della società costruttrice. La minuzia dei particolari scenografici e l'attenta scelta delle attrazioni meccaniche sottolineano questo grande interesse alla realizzazione del progetto.
A prima vista di fronte alle casse del parco ancora incomplete la sensazione è bellissima: ci si crede veravente dei nani in un mondo popolato da allegri giganti.

Michele Doronzo


Foto di Riccardo Minora e Michele Doronzo

E' ora ufficiale, il parco tematico che aprirà in Puglia a Molfetta nel corso del 2009 prenderà il nome di Miragica. Il parco si estenderà su una superficie di 100.000 mq e presenterà 18 attrazioni ambientate in una mitica terra dei giganti.
Le attrazioni di punta del parco saranno il launched coaster Intamin, una dark ride con effetti 3d e la torre di caduta libera e il Disk'o coaster Zamperla.
Aspettando l'apertura di Miragica è stato creato un simpatico sito internet (www.aspettandoigiganti.com) nel quale è possibile iscriversi alla newsletter del parco e scoprire il proprio nome gigantico.

(Fonte: L'altra Molfetta)

In questo periodo arido di novità importanti, il cantiere di Molfetta non ci lascia mai a bocca asciutta. Infatti dopo aver ultimato il tracciato del Roller Coaster Intamin, La terra dei giganti fa il bis di montagne russe con un wild mouse. Nello skyline del parco si può anche vedere la nuova free fall tower.

Miragica - La Terra dei Giganti | Procedono i lavori

di (Penny), 30 maggio 2008

Si inizia a delineare il tracciato del coaster Intamin del nascente parco di Molfetta.
Per ora rimane comunque una "cattedrale nel deserto"; non vi è infatti ancora traccia delle altre attrazioni, solo alcuni edifici, sono presenti nelle aree attigue.

Altre foto di possono trovare nella scheda dei lavori del parco.

Contro ogni aspettativa ecco comparire nel cantiere per il parco di Molfetta gli inconfondibili binari a sezione triangolare della intamin. Quello che si può considerare il primo roller coaster intamin italiano (se non si considera Fuga da Atlantide, Gardaland) molto probabilmente sarà un rocket coaster, che è la tipologia più in voga al momento.

Silenzioso il parco di Molfetta, inizia a mostrare gli artigli, mentre il parco di Valmontone (Roma) dopo tanto parlare (anche per lui è previsto un coaster intamin), continui rimandi e bei disegni di concreto ha solo una grande spianata e qualche capannone.

[EN:] In the park of Molfetta appear the unmistakable Intamin Traks contrary to all expectations. If we don't consider Fuga D'Atlantide in Gardaland this coaster will be the first rocket coaster in Italy, which has recently become a fashionable typology.
The park in Molfetta begins "to show his scratch" while in the park of Valmontone (Rome) you can only see some sheds and a big flat space, but there are no real facts.

Lo sapevi che...
I Rollercoaster in Italia sono chiamati "montagne russe" e in Russia "montagne americane"?
Cerca parco