Gardaland La Foresta Incantata 2019: spunta l'ipotesi del walk through interattivo

Se ti è piaciuta la notizia, seguici su facebook

Gardaland La Foresta Incantata 2019: spunta l'ipotesi del walk through interattivo

Oggi, dopo il sopralluogo natalizio di ieri, è ora di parlare della novità 2019 di Gardaland. Mi concentrerò in particolare nel retheming e restyling dei vecchi Canyon, all'interno del villaggio Rio Bravo. Qui, infatti, già da diverse settimane troneggiano gli striscioni che presentano la nuova attrazione 2019 che prenderà il nome, come si legge, di La Foresta Incantata.
Svariate voci sono giunte alle mie orecchie: c'è chi parla di dark ride, chi di walk trough. La verità sta nel mezzo e, da alcuni rumors NON confermati posso dirvi che l'ipotesi più accreditata è quella che vede l'arrivo di un walk through interattivo alla maniera di Toverhuis (Toverland).


[Una foto recente de La Foresta Incantata]

Non la conoscete? Si tratta di un percorso indoor da percorrere a piedi dotati di bacchette di plastica con un puntatore laser che, se orientato verso dei bersagli, produce una "reazione" nel theming. Insomma, si tratterebbe di una sorta di shooting ride dedicata ai più piccoli da fare muovendosi liberamente a piedi nell'ex tracciato dei nostri cari e amati Canyons.
Il tema della nuova ride (discutibile vista la posizione in cui nasce) sarebbe appunto la magia e potrebbe ricalcare in maniera piuttosto simile l'attrazione di Toverland. Non mi resta che augurare a tutti un Bami Salami che è la parola magica usata a ToverHuis (di cui vi riporto un nostro interessante contributo).

Foto di copertina: Toverland 2010, da sx Michele Doronzo, Deborah Begali e Manuel Rizzi

Commenti

  • nessun commento

Per lasciare un commento bisogna essere registrati: Login o Registrati.