Edenlandia Il parco di Napoli riapre nel 2015

di (Hermy),
Se ti è piaciuta la notizia, seguici su facebook

Edenlandia Il parco di Napoli riapre nel 2015

Edenlandia riaprirà. Queste è il sunto delle parole del sindaco sospeso Luigi De Magistris sul parco di Napoli che era fallito nel settembre del 2011 con 13 milioni di euro di debiti.

Una cordata di imprenditori si è fatta avanti per creare una nuova società che prenderà il nome di New Edenlandia Srl e che sarà capitanata da Mario Schiano. L'obiettivo è quello di riqualificare e riaprire il parco e reintegrare i 50 dipendenti che avevano perso il posto dopo la chiusura.

Entro l'estate del 2015 si conta di poter riaprire i battenti e riportare in auge uno dei parchi divertimento più amati del sud italia che è stato fondato nel 1965 e che ha raggiunto il suo apice negli anni 70-80. Tra le componenti più scenografiche vanno annoverati: il Castello di Lord Sheidon (attrazione-simbolo di Edenlandia, la cui sagoma è tratteggiata nel logo del parco), il Maniero degli Spettri e il Viaggio di Sogno.
Oltre al classico Bruco Mela, Edenlandia ebbe, fino al 2001, le sue montagne russe, alte quattordici metri e chiamate Mont Blanc, ormai smantellate.

Negli anni subito precedenti alla chiusura il parco ha puntato soprattutto sugli spettacoli dal vivo (con i musical proposti all'interno del Palaeden) e sulle proiezioni di filmati tridimensionali (nell'apposito cinema 3D).

Continuate a seguirci per avere maggiori informazioni su questa bella notizia per ciò che riguarda il mondo dell'amusement.

Commenti

  • nessun commento

Per lasciare un commento bisogna essere registrati: Login o Registrati.