Le notizie da Cinecittà World

Cinecittà World [RECENSIONE] Natale 2019? Ecco cosa ne pensiamo

Sabato 7 dicembre si è tenuto a Cinecittà World l’opening party per dare ufficialmente inizio alla stagione invernale 2019. Il parco rimarrà aperto fino al 6 gennaio dalle 11.00 alle 18.00, fatta eccezione per la notte di capodanno. Durante questa occasione Cinecittà World aprirà alle 18.00 e chiuderà alle 6.00. Tutto quello che verrà riportato nell’articolo proviene dalla conferenza stampa e da domande poste all’A.D. Stefano Cigarini.

LE ATTRAZIONI DI NATALE

Il parco dedicato al cinema e alla tv, durante il periodo natalizio, si arricchisce di quattro nuove attrattive interamente dedicate al Natale. Il Regno del Ghiaccio si presenta in una nuova veste: nelle giornate di chiusura l’area ha subito una ristrutturazione parziale che ha portato all'aggiunta di pareti di ghiaccio completamente bianche disposte lungo le barriere di plastica che dividono le attrazioni della zona.
Il tema è maggiormente apprezzabile nei dintorni di Kamikice - lo scivolo di ghiaccio dove sono state aggiunte arcate, animali polari e luci blu che creano un’atmosfera leggermente più immersiva. Avevamo già trattato del Regno del Ghiaccio in un nostro precedente articolo e avevamo espresso il nostro parere al riguardo: eravamo stati negativi a causa della scarsa cura nel dettaglio. La situazione attuale è senza dubbio migliorata, ma non risolve in modo soddisfacente i problemi da noi evidenziati. Alcune zone sono tuttora eccessivamente spoglie, i soffitti e i pavimenti da magazzino non sono stati sistemati e le tubature rimangono troppo visibili. All’esterno del capannone sono state aggiunte delle arcate e dei spuntoni di ghiaccio, stavolta colorati con delle sfumature di blu ( migliori rispetto al bianco interno ). Sul pavimento sono state dipinte delle impronta bianche che conducono alla nuova entrata situata lungo il sottomarino Aquila IV, si evita così di passare dentro la squallida strada sterrata del vecchio ingresso.
Gocce di Cinema è la seconda novità invernale. Situata nella piazza delle fontane davanti il Teatro 1 e il capannone di Inferno, consiste in un maxischermo ad acqua dove vengono proiettate scene di film natalizi. Per provare Gocce di Cinema si deve aspettare il tramonto: indicativamente le proiezioni iniziano circa alle 17:30.
I-Fly diventa la montagna russa di Babbo Natale. L’attrazione simula con dei visori VR un volo a bordo della famosa slitta.
Durante l’esperienza si consegnano i regali in giro per le città del mondo.
La Casa di Babbo Natale è l’ultima novità extra. Come si evince dal nome “l’attrazione” consiste in una riproduzione dell’abitazione di Babbo Natale. I bambini possono scattarsi una foto ricordo con Santa Claus e inviare la propria letterina. La casa, forse un po’ troppo vuota e insipida, si trova in uno degli edifici della main street del parco.
Il giudizio su queste aggiunte è piuttosto mediocre, nessuna delle attrazioni spicca in particolar modo e nessuna crea una vera e propria esperienza completa e immersiva.

IL THEMING

La tematizzazione natalizia che dovrebbe essere l'attrattiva principale di un parco durante la stagione invernale si limita esclusivamente alla main street. Qui le decorazioni sono state inserite con molta, forse troppa, parsimonia. Sono presenti solamente qualche alberello e l’albero classico. Aiuta a creare un’atmosfera natalizia la presenza delle lucine led disposte tra le scenografie, ma queste sono attive durante tutto l’anno, quindi non possono essere considerate delle esclusive di Natale.
In fondo alla strada d’ingresso è stata aggiunta una colonnina che capta il volto delle persone e le proietta sul grande led wall con degli effetti speciali come un cappello Natalizio, una testa di una renna o un pupazzo di neve. Sempre in esclusiva per la main street è presente musica a tema in filodiffusione. Nel resto del parco qualsiasi decorazione è assente o impercettibile, come è assente la musica presente all’ingresso. L’atmosfera Natalizia è totalmente inesistente se si eccettuano i Cast Member che indossano un cappello di babbo Natale.

SPETTACOLI

Cinecittà World per Natale non presenta degli spettacoli a tema: il palinsesto di show rimane invariato con Viva L’Italia, Motori… Ciak, Azione, Cinecittà Show (unico spettacolo leggermente modificato) e Far West Show.
Solamente nelle giornate dal 26 al 29 dicembre, il Teatro 1 ospiterà il nuovo spettacolo “Un papà sotto l’albero”, un musical che ha come tema principale la sensibilizzazione all’adozione. Lo show è ideato da Valentina Spampinato e partecipano importanti nomi come Garrison e Grazia Di Michele.

CAPODANNO A CINECITTÀ WORLD

Cinecittà World si vuole inserire anche come meta principale per festeggiare il nuovo anno. Il parco sarà aperto per 12 ore dalle 18.00 fino alle 6.00. Per l’occasione saranno presenti ben quattro cenoni di natura differente collocati nei punti ristoro del parco, sei discoteche, tutte le attrazioni, concerti dal vivo e gli immancabili fuochi d’artificio.
Saranno ospiti anche alcuni VIP tra cui: il preside Paolo Bosisio e il prof. Maggi de Il Collegio (Rai 2) che intratterranno i guest più giovani in un evento esclusivamente dedicato a ragazzi fino a 18 anni.

IL 2019 e il 2020

Durante la conferenza riservata alla stampa l’amministratore delegato Stefano Cigarini ha presentato un grafico che riassume la crescita del parco negli ultimi tre anni. Secondo i dati si sarebbe verificato un incremento del + 350% dei visitatori e del + 450% degli abbonamenti. Si è registrato anche un record di visitatori avvenuto nella giornata del 31 ottobre.
Abbiamo avuto occasione di fare qualche domanda rispetto le novità 2020. Cinecittà World inaugurerà il fiume lento Paradiso, inizialmente previsto per il 2019, continuerà un processo di miglioramento delle strutture e presenterà anche quattro nuovi interventi interni che verrano svelati più avanti.

Auguriamo allo staff di Cinecittà World un felice 2020. Continuate a seguirci per scoprire le ultime novità dai parchi romani.

Segue un video della conferenza stampa.

Articolo redatto da Matteo Volpes, supervisione e coordinamento di Deborah Begali.

Cinecittà World | Cartellone natalizio 2019

di (Hermy), 25 novembre 2019
Cinecittà World Cartellone natalizio 2019

In pubblicazione il comunicato stampa relativo all'apertura natalizia di Cinecittà World.

Dall’ 1 dicembre al 6 gennaio si accendono le luci di Natale a Cinecittà World e i visitatori vivranno da protagonisti la magica atmosfera natalizia. Entrando nel parco gli ospiti si ritroveranno subito nella Cinecittà Street addobbata a festa sotto una nevicata virtuale, dove oltre ai fiocchi, soffici ma asciutti, nel cielo sfrecciano slitte, elfi e renne. Per gli amanti della tradizione imperdibile la visita alla casa di Babbo Natale, dove spedire la letterina ed incontrare Santa Claus in persona.
Tutti gli ospiti potranno giocare con la neve, quella vera, dentro Il Regno del Ghiaccio, novità della stagione 2019 e primo snow park al coperto d’Italia. Cinque le attrazioni con cui divertirsi: Pattiniamo, la tradizionale pista di pattinaggio, Ghiaccio Scontri, autoscontri sul ghiaccio per guidare senza regole a bordo di sfreccianti gommoni, Scivolone la multipista per sfidare gli amici in divertenti discese, Palle di neve, dove arrampicarsi su morbide montagne bianche e Kamikice, per precipitare senza freni tra le curve di un vorticoso scivolo.

Cinecittà World Un viaggio di cultura e divertimento

Da Dante Alighieri ad Assassin’s Creed, passando per Leonardo da Vinci e Gabriele D’Annunzio: chi l’ha detto che cultura non può anche essere divertimento? Accade a Cinecittà World dove incontri sul percorso di visita personaggi che hanno segnato la storia del nostro paese, rendendo grande l’Italia e gli italiani orgogliosi in tutto il mondo. Visitando il parco divertimenti del cinema e della tv di Roma ci si imbatte, “nel cammin di nostra vita”, nella montagna russa indoor, Inferno. Tra adrenalinici gironi danteschi il visitatore, oltre a lasciarsi travolgere dalle sorprese, può rivivere il più emozionante dei tre libri della Divina Commedia, l’Inferno. Così anche un bambino può scoprire il grande poeta italiano.
Che dire poi del sogno di volare diventato realtà, dell’occasione unica di vedere la Gioconda senza andare al Louvre di Parigi, sorvolando la Firenze del 1500 e godendo di atmosfere e colori dell’epoca? Grazie a Volarium – Il Cinema Volante, il primo ed unico flying theater in Italia, il pubblico di Cinecittà World può ripercorrere la vita, le opere e le invenzioni di un altro Genio, Leonardo da Vinci, grande maestro che ancora oggi affascina e suggestiona con le sue scoperte.
Del resto che nel parco si respiri tanto cinema ma anche tanta storia lo si capisce fin da subito, varcando l’ingresso. A dare il benvenuto agli ospiti c’è il grande Moloch di Cabiria, primo grande film kolossal italiano girato nel 1914 e sceneggiato da un altro grande italiano, Gabriele D’Annunzio, soprannominato il Vate, cioè poeta sacro, profeta.
La divertente vacanza culturale e intergenerazionale prosegue guardando anche al presente. Ecco gruppi di ragazzi che, esperti di realtà virtuale, fanno varcare l’ingresso di Assassin’s Creed a nonni e genitori, per trasformarli in protagonisti di una delle serie di videogiochi di maggior successo di tutti i tempi, con quasi 100 milioni di copie vendute nel mondo. E se la giornata estiva consiglia un tuffo rinfrescante… si può optare per la montagna russa acquatica Aktium… non saranno le Terme di Caracalla ma ci si diverte come gli antichi romani!

Cinecittà World Il nuovo Indoor Skydiving ecco com'è e quanto costa

Sabato 3 agosto abbiamo partecipato all’inaugurazione del nuovo simulatore di volo di Cinecittà World. Con questa nuova apertura il parco dedicato alla settima arte presenta definitivamente tutte le sue cinque (inizialmente sei) novità per la stagione 2019. Segue una nostra recensione che si basa sulla conferenza stampa e sulle domande poste direttamente all’amministratore delegato Stefano Cigarini.

Cinecittà World Ecco Volarium, il primo Flying Theatre d'Italia

Ha aperto oramai da qualche settimana Volarium, il primo Flying Theatre in Italia e la novità 2019 di Cinecittà World. L'attrazione consiste in un cinema che permette di provare l'illusione del volo a 10 metri d'altezza in un viaggio che celebra Leonardo Da Vinci nel suo 500esimo anniversario della morte.

Cinecittà World Il 5 maggio l'anteprima di Pokémon Detective Pikachu

Grande anteprima, la stagione dei grandi film a Cinecittà World.

Tutti gli ospiti del parco potranno accedere gratuitamente fino ad esaurimento posti.

Domenica 5 maggio sarà la volta di un’attesissima anteprima italiana, Pokémon Detective Pikachu, distribuito da Warner Bros.

La storia inizia quando il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il figlio di 21 anni Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini l'ex compagno Pokémon di Harry, il Detective Pikachu: un adorabile, esilarante e saggio super-investigatore che sorprende tutti, persino se stesso.

Il grande cinema di Cinecittà World non si ferma qui…tanti altri appuntamenti stanno per arrivare!


Lo sapevi che...
I Rollercoaster in Italia sono chiamati "montagne russe" e in Russia "montagne americane"?
Cerca parco