Walt Disney World Resort Disabili in affitto per saltare le code delle attrazioni

di (Hermy),
Se ti è piaciuta la notizia, seguici su facebook

Walt Disney World Resort Disabili in affitto per saltare le code delle attrazioni

[Il sito internet dell'organizzazione incriminata]

La notizia ci arriva da oltreoceano, più precisamente da Disneyworld, ribattezzato anche il "luogo più felice della terra".

Una spaventosa realtà infatti è balzata agli occhi dell'opinione pubblica quando un gruppo di ricche madri di Manhattan hanno confessato di aver "affittato" una persona disabile per poterla presentare come proprio parente all'ingresso delle attrazioni. A Disneyworld infatti è garantito l'accesso immediato fino a 6 persone più la persona disabile in ogni angolo del parco, saltando pertanto le lunghe code che si possono creare soprattutto nei giorni di maggiore affluenza.
Le tariffe di questo squallido mercato vanno da 130$ per un'ora di tour a 1000 $ per l'intera giornata al parco. Queste cifre sarebbero quindi molto più convenienti rispetto ai Tour privati con un'apposita Tata-Disney che arrivano a costare fino a 350$ all'ora.

La voce di questo modo conveniente di visitare il resort Disney si è quindi sparsa tra moltissime mamme di New York che spesso programmano viaggi ai parchi della Florida per l'annuale Spring Break. Dietro a questo sistema di affitto-disabili sembra esserci un'organizzazione che si fa chiamare Dream Tours Florida ( qui trovate il canale Facebook del gruppo il quale si difende da ogni accusa).

Molti giornalisti si sono rivolti alla Disney per un commento, ma per ora non si è avuta alcuna reazione dalla stessa.

Commenti

  • nessun commento

Per lasciare un commento bisogna essere registrati: Login o Registrati.