Gardaland Gardaland, crisi e tagli: verso il licenziamento di 63 dipendenti

di (dodo1),
Se ti è piaciuta la notizia, seguici su facebook

Gardaland Gardaland, crisi e tagli: verso il licenziamento di 63 dipendenti

Come oramai avete potuto apprendere dalle varie notizie diffuse in rete il parco divertimenti gardesano è in procinto di tagliare parte della sua forza lavoro con licenziamenti miarti ai contratti indeterminati.
Tale voce prende forma concreta grazie a conferme ufficiali rilasciate da Gardaland alle agenzia di stampa.
Il parco conferma infatti "di aver avviato un confronto con le organizzazioni sindacali di categoria relativamente a un piano di ristrutturazione delle proprie attività aziendali in vista della stagione 2013".

Una situazione delicata che prevedrà, al fine di porre rimedio ai bassi margini di guadagno registrati, il licenziamento 63 dei circa 250 dipendenti assunti a tempo indeterminato. Attualmente però non sono stati ancora confermati i tagli e la manovra di mobilità non è stata ancora avviata.

Purtroppo la criticità era evidente già nel corso di questa stagione.
Sarebbe stata solo questione di tempo. E oggi l'amara conferma.

LINK: http://corrieredelveneto.corriere.it/ via Gardalandtamtam.com

Commenti

  • nessun commento

Per lasciare un commento bisogna essere registrati: Login o Registrati.