Ferrari World Abu Dhabi Un'anteprima del parco che aprirà il 4 Novembre.

di (Hermy),
Se ti è piaciuta la notizia, seguici su facebook

Ferrari World Abu Dhabi Un'anteprima del parco che aprirà il 4 Novembre.

Avrebbe dovuto inaugurare lo scorso mercoledì Ferrari World, il parco dedicato al brand automobilistico italiano, ma l'apertura ufficiale del parco è slittata a Giovedì 4 Novembre, dove vi sarà la presentazione ai visitatori.
La direzione del parco ha potuto così ossequiare la morte di Sheikh Saqr bin Mohammad al-Qassimi, Emiro del Ras al-Khaimah, una regione degli Emirati Arabi Uniti.

Il parco è però disponibile in una sorta di soft opening, solo per la stampa, che permette la diffusione di alcune interessanti notizie riguardanti il parco del Cavallino Rampante.

Ferrari World sorge nelle vicinanze dello Yas Marina Circuit, teatro dell' Abu Dhabi Grand Prix e copre un'area di 86.000 metri quadrati.
Sotto un'enorme copertura rossa, possiamo trovare diverse attrazioni per ogni target:

-Attrazioni per famiglie

1) Made in Maranello
Si tratta di un'esperienza unica che porterà i visitatori a scoprire il ciclo costruttivo delle automobili Ferrari, dal montaggio dei pezzi, alla verniciatura. Il tutto avviene percorrendo la "fabbrica" a bordo di mini-ferrari.
2)Racing Legends
La Ferrari di oggi lascia il posto alle vetture d'epoca e alle gare automobilistiche che riportano al passato quali la MilleMiglia, Le Mans, e la corsa di Daytona. Non mancheranno le riproduzioni dei grandi piloti come Lauda, Villeneuve e Schumacher.

3) Driving the Champions
Si tratta di un simulatore di guida che porterà gli ospiti a sperimentare le sollecitazioni di una vera Ferrari.
4) Cinema Maranello
Cinema MAranaello è la ricostruzione di un teatro degli anni 20, che viene utilizzato però come Cinema Multidimensionale, con effetti a sorpresa durante la proiezione del film che riguarda Enzo e La Coppa di Sicilia
5) Paddock
In questo showroom, tutti i retroscena delle moderne corse automobilistiche verranno svelati, comprese le vere e proprie auto da corsa.
6) The Pit Wall
Il Pit Wall è un'esperienza educativa e altamente tecnologia dove alcuni tecnici condividono i problemi legati alle gare con gli ospiti : si imparerà che la differenza del tracciato stradale può fare la differenza in una gara, come anche le condizioni atmosferiche. Insomma tutte le preoccupazioni di un buon pilota.
7) Galleria Ferrari
Ancora uno showroom di auto da corsa, che ripercorrono la storia della casa Ferrari.

-Attrazioni per Bambini

1) Junior GT e Junior Grand Prix
Si tratta di percorsi automobilistici simili alle "24ore" di Mirabilandia.
2)Speed Of Magic
E' il cinema 4d del parco, dove gli ospiti verranno accompagnati a correre sulle auto e ad un vero e proprio viaggio intorno al mondo.
3)Junior Training Camp
E' il consueto Playgroun che si può trovare in tutti i parchi di divertimento.
4)Bell'Italia
La ricostruzione dell'Italia in miniatura non poteva mancare, anche qui si potrà viaggiare "on the road" e ammirare le città italiane ridotte in scala 1:20.

-Attrazioni Adrenaliniche

1) Formula Rossa
Ci siamo, ormai è un culto nel mondo degli appassionati: è il coaster più veloce al mondo. In grado di raggiungere 240 km/h in 4.6 secondi. Spodesterà KingDaKa e si piazzerà molto sopra in classifica. Le G di accellerazione massima saranno di 1.7Gs, il percorso lungo 2,7 km. Insomma non resta che provarlo.

Ecco un POV:


2) G-Force
E' la torre di 62 metri che porterà i visitatori fuori dall'area indoor.

3) V-12
E' un'emozionante viaggio nel motore di una ferrari, in un classico flume ride.
4) Scuderia Challenge
Il simulatore di auto da corsa.
5)Fiorano Gt Challenge
E' il secondo coaster del parco, si tratta di un Dueling Maurer Sohne che raggiunge i 95 Km/h , in cui gli ospiti viaggeranno a bordo di piccole Ferrari in un percorso lungo 1080 metri.

In conclusione è un parco da non perdere, peccato che si trovi così fuori portata per noi Europei. Vi lasciamo a un video generale del parco.

Contributi fotografici: Motorward.com

Commenti

  • nessun commento

Per lasciare un commento bisogna essere registrati: Login o Registrati.