Etnaland Themepark Data dell'inaugurazione e foto esclusive

di (Hermy),
Se ti è piaciuta la notizia, seguici su facebook
Etnaland Themepark Data dell'inaugurazione e foto esclusive

Pubblichiamo l'attesissimo comunicato stampa dedicato all'apertura del ThemePark di Etnaland. Sotto la versione in inglese.

C’è grande entusiasmo nel Parco Siciliano di Etnaland, a una quindicina di chilometri da Catania, il 20 Aprile, infatti, si accendono i motori dell’atteso Themepark, che debutta con tante emozionanti attrazioni. Il nuovo Parco affianca e integra l'Acquapark e il Parco della Preistoria giunti alla loro dodicesima stagione, a formare nel complesso, una vera e propria “oasi del divertimento” fra le più belle e originali d'Europa.
Nato da un'idea del Direttore di Etnaland Francesco Russello che, con tenacia e passione, ha seguito in prima persona tutte le fasi di progettazione e sviluppo della nuova struttura, il Themepark è stato realizzato coinvolgendo alcune fra le principali aziende costruttrici a livello internazionale, con la spagnola Arte Insitu a curare la tematizzazione delle attrazioni. Nello sviluppo del progetto ci si è avvalsi della preziosa esperienza di Eckart Schulz e della fantasia creativa dell'art director olandese Hester Kloosterboer. Con queste premesse, il nuovo Themepark è un’originale fusione fra le conoscenze e competenze dei principali attori internazionali del settore e l'originale spirito creativo tipicamente italiano. In un ambiente ricco di vegetazione, immerso nella pianura che dall'Etna discende fino al mare, Etnaland Themepark si presenta al suo pubblico con l'inconfondibile intreccio di binari di The Storm, magalite coaster, realizzato dalla Mack Ride, con un percorso che raggiunge i trenta metri di altezza e presenta originali soluzioni tecnologiche e strutturali. È, invece, della S&S Eldorado, il coaster mine train che permetterà agli ospiti di vivere un’emozionante avventura all’insegna della velocità e del brivido dell’ignoto, in un ambiente che riproduce le miniere siciliane di inizio Novecento e che richiama la famosa leggenda della ricerca dell’oro. Lo skyline del Parco è dominato anche da Etnaland Tower, la torre shot and drop alta sessanta metri, mentre The School è l'originale dark ride interattiva dove gli ospiti, lungo le classi di un antico istituto, dovranno rispondere a domande e giochi per poter proseguire il proprio percorso. Ci sono, inoltre, il top spin Vortigo, il galattico Quasar, il cinema 4D e i battelli di Kaos, che navigano liberi sull'acqua ruotando sul loro stesso asse, oltre al Castello di Ciclopino, dimora delle due fantastiche mascotte del Parco, che introduce i piccoli ospiti in un magico mondo incantato con tanto divertimento su misura. Tante nuove attrazioni tutte da scoprire, a cui si aggiungono nel percorso del Themepark alcune fra le più importanti “macchine” dell'Acquapark, come Jungle Splash, il celebrato spillwater verticale alto trenta metri realizzato dalla Intamin e Crocodile Rapids il wild raft ride lungo 450 m, firmato Hafema. Il Themepark sarà aperto fino al primo weekend di novembre e nel periodo estivo, quando di giorno riprenderà l'attività dell'Acquapark, la nuova struttura sarà fruibile di sera, dalle ore 19,30 fino all'una di notte.

A voi alcune foto in esclusiva per noi:






English Version here.

L'articolo è stato scritto da | Seguici da su Google +

Commenti

  • 10 aprile 2013
    Dr.Pest dice: Google translate sa fare di meglio translate sa fare di meglio ahahah XD
  • 12 aprile 2013
    Hermy dice: Pest è stato un problema di riversamento da un file all'altro ;) Ora è tutto corretto

Per lasciare un commento bisogna essere registrati: Login o Registrati.